Tipologia Di Caricabatteria

Modelli Di Caricabatteria

Tra i diversi modelli di caricabatteria, abbiamo: il caricabatteria semplice, che eroga una costante tensione alla batteria che è in carica.

Non altera minimamente il rendimento della batteria stessa e va in base al tempo di ricarica.

Il Trickle un' altro modello di caricabatteria si ricarica molto lentamente alla velocità di un auto-scarica, risulta essere il più lento dei caricabatteria in uso e la batteria proprio per questo può essere lasciata in carica per diverso tempo senza particolari problemi. Essa viene ricaricata al massimo senza rischio di sovraccaricamento.

Il caricabatteria a Timer invece, si conclude dopo un tempo prestabilito; intorno agli anni '90 era certamente il più diffuso, ad oggi con le nuove tecnologie, l'impiego del caricabatterie a timer viene usato solo per caricare una batteria alla volta, e solamente in parte.

In passato il problema di questo tipo di caricabatteria era rappresentato dal fatto che ricaricando le batterie che non erano totalmente scariche, si rischiava di sovraccaricarle.

Il caricabatterie Intelligente consente di controllare: il voltaggio della batteria, la temperatura, il tempo che impiega per ricaricare.

La carica termina quando tutti questi elementi hanno raggiunto la propria ottimizzazione evitando così un sovracaricamento; la carica della batteria copre oltre l' 80% della sua massima capacità in meno di un'ora, e poi diverse ore per compensare la batteria fino a raggiungere la sua completa carica.

Il caricabatteria Veloce dove vengono impiegati i circuiti di controllo delle batterie, per ricaricarle velocemente senza danneggiarne gli elementi; alcune caricabatterie hanno una ventola di raffreddamento che aiuta a mantenere la temperatura delle batterie sotto controllo.

Caricabatteria a Impulsi dove alla batteria viene dato un impulso a corrente continua con un tempo di salita, un tasso di ripetizione (frequenza) e un' ampiezza strettamente controllati.

Essa funziona con qualsiasi dimensione, voltaggio e capacità chimica delle batterie, incluse le batterie delle automobili. Con il caricamento ad impulsi, si possono applicare alti voltaggi istantanei senza sovracaricare la batteria.

Il caricabatteria a Usb (Universal Serial Bus), eroga una tensione di 5 volt e viene utilizzato in questo caso un cavo usb per ricaricare le batterie. Infine abbiamo il caricabatteria solare; che generalmente è portatile e prende energia dal sole.